Parte oggi pomeriggio alle 16,50 dall’aeroporto di Fontanarossa di Catania la Passalacqua spedizioni che domani pomeriggio, con l’obiettivo di non interrompere la striscia di sole vittorie, sarà di scena sul parquet dell’Acqua & Sapone Umbertide nella gara valida come nona giornata del campionato di serie A1 di basket femminile. 

Al gruppo si è nuovamente aggregata la guardia statunitense Riquna Williams, dopo avere avuto un permesso per tornare a casa. Per il resto, roster al completo per coach Nino Molino che non nasconde le insidie della gara di domani, nei confronti di una squadra che avrà ulteriori motivazioni per il fatto di non avere ancora conquistato meritatamente la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia, obiettivo, peraltro, che la squadra di coach Lorenzo Serventi ha conquistato negli ultimi anni. Il match sarà anticipato di mezz’ora (palla a due alle ore 17,30) dato che sarà trasmesso in diretta sul sito della legabasketfemminile (nella sezione Lbf tv live) e sul canale 832 della piattaforma di Sky (diretta anche per il big match di domenica 15 dicembre a Schio).

Dopo la partita di domani, coach Nino Molino sarà presente a Roma, alla manifestazione “Basket Day – ieri, oggi, domani”, cerimonia della consegna dei premi dell’Italia Basket Hall Of Fame 2013, il più alto riconoscimento della Fip, e della premiazione delle nazionali Under 20 maschile e femminile, oro e argento nei rispettivi campionati europei della scorsa estate. Alla cerimonia, presentata da Gianni Ippoliti, interverranno il presidente Coni Giovanni Malagò, accompagnato dal segretario generale Roberto Fabbricini e dal vice segretario generale Carlo Mornati, e il presidente Fip Giovanni Petrucci accompagnato dal vice presidente vicario Gaetano Laguardia insieme al segretario generale Maurizio Bertea. Parteciperanno inoltre i componenti del Consiglio Federale, il commissario tecnico e responsabile degli indirizzi tecnici e sportivi Simone Pianigiani e l’ex azzurra Elena Paparazzo. La nazionale Under 20 femminile premiata è composta da Francesca Dotto, Caterina Dotto, Ilaria Milazzo, Marida Orazzo, Erica Reggiani, Elena Ramò, Francesca Melchiori, Stella Panella, Elisa Penna, Alice Nori, Elisa Ercoli, Alessandra Formica e ovviamente da coach Molino. I premiati della classe 2013 dell’Italia Basket Hall Of Fame sono: Carlo Caglieris e Renato Villalta (categoria Atleti), Catarina Pollini (categoria Atlete), Valerio Bianchini (categoria Allenatori), Sandro Galleani (“Una vita per il basket”), Gino Burcovich (Alla Memoria) e la Nazionale Oro Europeo Nantes 1983 (Marco Bonamico, Roberto Brunamonti, Carlo Caglieris, Enrico Gilardi, Ario Costa, Pierluigi Marzorati, Dino Meneghin, Antonello Riva, Romeo Sacchetti, Alberto Tonut, Renzo Vecchiato, Renato Villalta insieme al capo allenatore Sandro Gamba, l’assistente Santi Puglisi e tutto lo staff). 

 

 

Ragusa 07.12.2013

 

Ufficio stampa, Michele Farinaccio, tessera 116320