E’ la guardia Virginia Galbiati la prima conferma della Passalacqua spedizioni che, in vista della prossima stagione sportiva, sta allestendo un roster in grado di competere nuovamente con le migliori realtà italiane del basket femminile. La 23enne nativa di Milano, che ha un biennale e che è una delle beniamine del pubblico ragusano, sarà dunque ancora uno dei punti di forza della formazione biancoverde.

“Sono molto contenta di restare a Ragusa ancora un anno – ha detto la giovane guardia della Passalacqua -. Abbiamo intrapreso insieme un percorso molto serio che ci ha portato in due anni ad essere promosse in serie A1 ed a giocarci la finale scudetto”. Nella stagione appena conclusa Galbiati ha giocato 15 minuti di media a partita, segnando 6,5 punti di media con un “high” di 18 punti contro Parma. La crescita personale di uno dei prospetti più interessanti del panorama cestistico nazionale non potrà che apportare ulteriore valore aggiunto a tutta la squadra nella prossima stagione. Nei prossimi giorni sono attese intanto altre riconferme e saranno annunciati i primi colpi di mercato.

 

Ufficio stampa, Michele Farinaccio