Parte oggi alle 17,30 dall’aeroporto Fontanarossa di Catania la Passalacqua Spedizioni, che domani alle 18,00 è attesa dal difficile impegno sul parquet della Lavezzini Parma, valido come quinta giornata del campionato di serie A1 di basket femminile.

La squadra allenata da coach Francesco Iurlaro, domenica scorsa, ha sbancato il parquet di Chieti, aggiudicandosi il match con il punteggio di 49-85, e segue di due lunghezze in classifica la Passalacqua che insieme a Schio guida il campionato a punteggio pieno. “Si tratta di un match molto impegnativo – commenta coach Nino Molino – andremo ad incontrare quella che è certamente una delle migliori squadre di questo campionato. Sarà importante non fare errori e giocare una partita di grande attenzione e intensità”. Tutte disponibili le atlete biancoverdi, che nelle prossime settimane aspettano l’arrivo di Wabara per completare il roster. Parte insieme al gruppo anche Federica Mazzone. In seno allo spogliatoio c’è grande voglia di fare bene e di continuare la striscia vincente che ha portato Ragusa, in queste prime giornate, in testa alla classifica.

“E’ chiaro che andiamo a Parma per portare a casa i due punti – dice il presidente Gianstefano Passalacqua – ma siamo e restiamo ben consapevoli della forza del nostro avversario e del fatto che in questo campionato siamo sempre una matricola. Conosciamo dunque la nostra forza ma sappiamo anche che dobbiamo ancora fare tanta esperienza”.

Ragusa 09.11.2013

Ufficio stampa, Michele Farinaccio, tessera 116320