Il capitano della Passalacqua Ragusa, Lia Valerio, a seguito dello scontro di gioco riportato in Portogallo, contro il Gdessa Barreiro, è stata operata oggi pomeriggio a Villa Stuart a Roma dal professor Pier Paolo Mariani. L’intervento, in artroscopia, è perfettamente riuscito e si è reso necessario per permettere una più rapida cicatrizzazione del legamento femoro-patellare che si è lesionato nella lussazione e per stabilizzare meglio la rotula e ridurre il rischio di recidiva. I tempi stimati di recupero sono di due mesi, seguendo il normale protocollo.

Michele Farinaccio, Ufficio stampa Passalacqua Ragusa