Un gruppo che sta crescendo e che è pronto a giocarsi le proprie possibilità alle finali Under 14, quello di coach Yvan Baglieri, che la scorsa settimana si è laureato campione regionale, battendo nel doppio confronto la Rescifina Messina e approdando  alle finali nazionali, che si svolgeranno a Cagliari dal 24 giugno all’1luglio. Dopo essersi aggiudicate la partita di andata per 62-32, le ragusane hanno tenuto botta nella gara di ritorno che si è giocata a Messina, riuscendo a tenere il ritorno delle avversarie, che hanno vinto l’incontro 48-35 ma che hanno perso per la differenza canestri. Adesso per le giovanissime aquile biancoverdi, l’opportunità di confrontarsi con le migliori pari età di tutta Italia nel concentramento cagliaritano. “Grandi complimenti alle ragazze e un ringraziamento ai genitori che ci seguono sempre nelle trasferte – commenta coach Yvan Baglieri – senza dimenticare i complimenti a Messina che si è battuta fino all’ultimo. Per quanto mi riguarda, sono molto orgoglioso di questo gruppo e del risultato che abbiamo raggiunto che ci consentirà di andarci a confrontare con le altre migliori squadre d’Italia, per fare un altro passo avanti. Un obiettivo voluto e cercato che già ci eravamo prefissati 4 anni fa: ce l’abbiamo fatta e cercheremo di fare il massimo”.

 

Questo il tabellino della partita di ritorno, Messina 48 – Ragusa 35: Zarrella 1, Cottone, Occhipinti 7, Baglieri, Ianelli 5, Sammatrice, Nuzzarello, Distefano, Massari 4, Gulino 2, Di Fine 6, Sammartino  9.

 

Questo il tabellino della partita di andata, Ragusa 62 – Messina 32: Massari 1, Sammartino 17, Occhipinti 16, Ianelli 6, Chessari 2, Blando, Gulino 2, Distefano 6, Guastella 2, Cannizzaro 4, Zarrella 6, Di fine 2.

 

 

Michele Farinaccio, Ufficio stampa Passalacqua Ragusa