Entusiasmo alle stelle. Ma al tempo stesso grande voglia di lavorare, per farsi trovare nelle migliori condizioni all’inizio del campionato. I possibili obiettivi si capiranno strada facendo, ma è chiaro che l’organico messo a disposizione di coach Nino Molino è perfettamente in grado di restare nelle prime posizioni del massimo campionato femminile di basket che prenderà il via il 5 ottobre.

Davanti a circa 150 super tifosi è cominciata ieri pomeriggio la preparazione precampionato della Passalacqua spedizioni, che riparte dal magnifico secondo posto conquistato al termine della scorsa stagione. Agli ordini di Nino Molino, Maurizio Ferrara e del preparatore atletico Peppe Bocchieri, c’erano le “senatrici” del gruppo Paola Mauriello, Lia Valerio e Virginia Galbiati, insieme alle nuove Debora Gonzalez, Jenifer Nadalin, Gaia Gorini e Sabrina Cinili. A queste, solo temporaneamente, si sono aggregate prima di raggiungere le proprie società di appartenenza, Giulia Porro e l’ex Lucca Megan Mahoney. La prima delle tre straniere attese a Ragusa è la guardia Jelena Ivezic, quindi sarà la volta di Plenette Pierson ed alla fine completerà il gruppo Ashley Walker. La squadra, in questa prima fase, alternerà allenamenti in piscina a sedute di atletica, pesi e lavoro sul campo da gioco. Prima amichevole dell’anno è in programma al Palaminardi giovedì 18 settembre con Palermo. Sarà la prima volta nella quale i tifosi potranno vedere all’opera le proprie beniamine.

 

 

Ufficio stampa, Michele Farinaccio