Prestigioso riconoscimento per coach Nino Molino che martedì 3 giugno sarà premiato a Milo nell’ambito dei “Premi dell’anno” dell’Ussi (Unione stampa sportiva italiana) Sicilia. Alla base della motivazione, i risultati conseguiti nella stagione appena conclusa, che rappresentano motivo di “orgoglio e vanto per tutti i siciliani”. Risultati che sono che sono alla base di una “quotidiana applicazione fatta di sacrifici e rinunce”. “Il suo indubbio talento unito a serietà professionale – si legge – hanno indotto i giornalisti sportivi siciliani aderenti all’Ussi a conferirle il riconoscimento”.
Il premio sarà consegnato alle ore 20,00 presso l’anfiteatro Lucio Dalla. Domenica sera, intanto, si terrà a Messina la seconda edizione del premio Emanuele Molino, fratello di Nino Molino, prematuramente scomparso. Da giorno 4 coach Molino sarà a Udine per mettersi a lavoro con la nazionale Under 20 prima di tornare a Ragusa per assistere ad una partita della nazionale maggiore di coach Roberto Ricchini.
Sul fronte mercato, intanto, la società biancoverde annuncerà a brevissimo alcuni nuovi acquisti ed altre riconferme, mentre la prossima settimana sarà lanciata ufficialmente la campagna abbonamenti 2014/2015.
Ufficio stampa, Michele Farinaccio