Ancora una bella vittoria per le giovani della Passalacqua Ragusa, impegnate nel campionato di Serie B. La formazione biancoverde, ieri pomeriggio, si è imposta per 57-45 sulla Lazur Catania al termine di un match che ha visto la formazione di casa sempre avanti nel punteggio. Per la squadra di Gianni Recupido e Svetlana Kuznetsova si tratta del terzo successo su quattro partite fin qui disputate: un risultato non da poco considerando la giovane età della formazione ragusana che, com’è noto, è impegnata anche nel campionato Under 18. Ed a proposito di Under 18, già oggi pomeriggio, alle ore 18.45, la Passalacqua sarà impegnata in trasferta, a Milazzo, nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di categoria. Impegni continui che sono assolutamente positivi per una formazione giovane e talentuosa come quella biancoverde, e che ha bisogno di fare quanta più esperienza possibile. I risultati, fino a questo momento, stanno premiando il buon lavoro che ogni giorno viene messo in campo dai tecnici oltre che l’impegno che le giovani ragazze mettono sul parquet. Un mix tra ragusane ed atlete che vengono da fuori che, di concerto con le proprie famiglie, hanno scelto proprio il capoluogo ibleo come sede ideale dove potere crescere a livello cestistico e dove continuare a studiare. Questo grazie ad un progetto a tutto tondo che viene messo in atto proprio per potere mettere le giovani promesse del basket siciliano e non, nelle migliori condizioni per potere migliorare a livello umano e sportivo.

Questo, infine, il tabellino della Passalacqua: Bongiorno 10, Abela 9, Lucifora, Criscione ne, Baglieri ne, Procopio 2, Chessari, Stroscio 13, Rizzica 8, Rimi 8, Caracciolo ne, Savatteri 7.

Parziali: 18-6; 25-15; 40-27

 

Michele Farinaccio,
Ufficio stampa Passalacqua spedizioni