Una grande prova delle Aquilotte biancoverdi alla finale nazionale del Trofeo delle Regioni, che la selezione siciliana ha perso di un solo punto con la Lombardia con il punteggio finale di 42-41. Beatrice Stroscio nelle sei gare della manifestazione ha realizzato 107 punti totali con la media di 17.8 punti a partita, 5 rimbalzi e 3 recuperi e risultando alla fine la migliore realizzatrice del torneo. Quest’anno, purtroppo, non è stato assegnato il titolo di Mvp della manifestazione, ma è stato assegnato il premio simpatia alla Sicilia. Buono anche il rendimento di Lucia Savatteri che ha preso 5 rimbalzi di media a partita, dando un grosso contributo alla squadra e confermandosi giocatrice di sicura prospettiva. Per lei è arrivata la convocazione nella nazionale Under 14/15 a Mosciano Sant’Angelo (TE) dal 4 al 6 aprile. Risultati che confermano ancora una volta gli importanti passi in avanti che, anche dal punto di vista giovanile, sta mettendo in atto la società biancoverde che anche in quest’ambito è sempre più punto di riferimento per tutta la Sicilia e non solo, e che premiano il buon lavoro che ogni giorno tecnici ed istruttori mettono in campo.

Ufficio stampa, Michele Farinaccio