E adesso?

E adesso? La vita è più importante. Grazie. Non serve metterli sulla bilancia, la vita e lo sport. Serve lasciare che stiano vicini, perché sono fiamme gemelle. Sono dentro lo stesso fuoco e non possiamo immaginare l’oceano di rispetto che c’è tra di loro. Lo sport ci ha sempre spiegato la vita. Ci ha insegnato […]

Continua a leggere

L’amore ai tempi del Covid-19

La stazione ai tempi del Covid-19, l’aeroporto ai tempi del Covid-19. La strada, la scuola, la palestra. Tutto ai tempi del Covid-19. Gabriel Garcìa Màrquez, se ci sei, batti un colpo. La gente deve sapere che ogni volta che scrive qualcosa ai tempi del Covid-19 sta prendendo un pezzetto di te. Del tuo L’Amore Ai […]

Continua a leggere

Sempre e per sempre

24/2. Ventiquattro e due. Sì, i vostri numeri di maglia. Non serviva neanche parlarne, per decidere quando salutarvi. Era naturale. A me però non va di salutarti, Gianna. Non posso salutarti, finché sono su quell’elicottero insieme a te. Lo sai, tutti sono stati te per un po’. E tutti sono stati Lui per un po’. Sono […]

Continua a leggere

Hello Defense, my old friend…

Titolo da leggere sulle note di The sound Of Silence, grazie. “The vision that was planted in my brain, still remains”. La visione che mi hanno piantato nel cervello è ancora lì. Sono state le mie compagne di squadra a mostrarmela, tanti anni fa. Sono state loro a spiegarla a suon di urla e a […]

Continua a leggere

Quella sporca ultima difesa

Tu pensi troppo, io lo so. E so anche cosa stai pensando. Stai pensando che scrivi dopo che vinci, ma non è proprio così. Scrivi dopo che qualcosa ti emoziona. Scrivi per parlare di gente che è caduta e che si vuole rialzare. Scrivi che è così che va lo sport. Un giorno cadi, il […]

Continua a leggere

Sfumature color ghiaccio

“Il suo talento era naturale come il disegno tracciato dalla polvere sulle ali di una farfalla” (Ernest Hemingway) Sfumature color GHIACCIO negli occhi come un immenso perfetto da poterci incastonare il cielo, che si sciolgono davanti al sorriso di un bambino e una affettuosità ricevuta da un amico peloso a quattro zampe. E’ Nicole Romeo […]

Continua a leggere

Ciao Mauri

Vorrei sapere cos’è questo sole accecante. Perchè non piove? Dovrebbe piovere. Sarebbe più giusto. Tante cose sarebbero più giuste di altre, ma siamo umani e ci siamo persi tra giusto e sbagliato millenni fa. Siamo umani, anche se la vita vuole che lo nascondiamo e lo sport vuole che non lo siamo. Vuole che le nostre vite siano scandite dalla regular season e dai play off e le nostre giornate dagli allenamenti e dal video […]

Continua a leggere

Dear Basketball,

Caro gioco della pallacanestro. Sabato al PalaMinardi c’erano due squadre prime in classifica. Una in bianco e verde, l’altra in granata e oro. La partita è iniziata e subito, tra fotografi e telecamere, ho visto anche te. Ti ho visto in campo tra due squadre che provavano a costruire pallacanestro. Costruire pallacanestro significa costruire gioco […]

Continua a leggere

Chiara, Sinfonia n.5

Settembre. Precisamente, fine settembre. Più precisamente, un venerdì mattina. Un giorno in cui tra la nebbia della preparazione filtra il sole del campionato che arriva. Con il sole però filtra anche la pesantezza di quattro settimane di lavoro. E se il tuo allenatore ti regala una mattina di riposo, ti illumini d’immenso, non di sole. […]

Continua a leggere

Just Like A Woman

Mancano dodici secondi alla fine e Chicago, sopra di due, deve solo tenere la palla. La palla che vale la semifinale WNBA. Forse bisogna fare un fallo e fermare quel cronometro. Forse.“I forgot that we had 5 seconds and honestly, I panicked and got lucky”. Non ricordavo che mancassero 5 secondi e, onestamente, sono andata […]

Continua a leggere