Nicole Romeo e la Passalacqua Ragusa ancora insieme. La forte play/guardia, con doppio passaporto italiano e australiano, completa il roster biancoverde edizione 2020/2021, che si annuncia come un buon mix di gioventù ed esperienza, unito a un più che discreto tasso tecnico, per una squadra che mette a disposizione di coach Gianni Recupido varie soluzioni tecnico/tattiche. Nicole, che compirà 31 anni alla fine di agosto, è diventata sin dal suo arrivo, a metà della stagione 2018/2019, una delle beniamine del pubblico ragusano, che l’ha apprezzata per le sue giocate spettacolari, per la sua attitudine a spingere il contropiede e per la precisione nel tiro da tre punti. Nell’ultima stagione ha viaggiato con 12 punti di media a partita, tirando con il 43% da due, il 40% da tre e l’82% dalla lunetta, raccogliendo 2,5 rimbalzi di media a partita e dispensando quasi 4 assist per gara.

“Nicole – dice di lei coach Gianni Recupido – è quel folletto in grado di tirar fuori il colpo di genio e cambiare il corso delle partite in qualsiasi momento. È l’idolo dei tifosi e ci aspettiamo che porti tanto entusiasmo all’ambiente e che riesca a trasmetterlo anche alla squadra. Lo scorso anno è stata la giocatrice che ha giocato più minuti, ma nella prossima stagione dovrà crescere ancora sotto il profilo dell’intensità. Abbiamo lavorato insieme per due mezze stagioni, quindi io so cosa lei ci può dare, e lei sa cosa pretendo. Sono certo che questa reciproca conoscenza, unita alle sue grandi qualità, contribuirà a farle disputare una stagione super”. Si completa, dunque, la squadra del prossimo anno. Esterne sono: Nicole Romeo, Mariella Santucci, Martina Kacerik, Tyaunna Marshall, Chiara Consolini e Marzia Tagliamento; lunghe sono: Isabelle Harrison, Awak Kuier, Valeria Trucco e Giuditta Nicolodi.

Michele Farinaccio,
Ufficio stampa Passalacqua Ragusa